Pl@ntNet è un'applicazione per la raccolta, l'annotazione e la ricerca d'immagini per facilitare l'identificazione delle piante. E’ agroambiente, una app messa a punto dalla Regione Toscana per supportare gli agricoltori nel monitoraggio e la prevenzione sulla salute delle piante, con consigli per combattere le principali … Per riuscire a curare correttamente un Ficus benjamin sarebbe opportuno conoscere adeguatamente la pianta, sapere come prevenire le malattie ed eventualmente come riconoscere i sintomi delle patologie; Malattie Delle Piante Fortunatamente esistono molti prodotti in commercio e molti rimedi naturali per aiutarvi a combatter Garden Answers Plant è un altro esempio di app dove è possibile riconoscere e catalogare piante in modo semplice grazie al riconoscimento per immagini. Vediamo quali sono e come riconoscere … Ma vediamo nel dettaglio come riconoscere le malattie delle piante e in che modo è possibile rimediare. Il database dell’app è sterminato e può contare su quasi 600.000 schede dettagliate - sempre in aggiornamento - con più di 2000 specie diverse ogni mese. Riconoscere, curare, prevenire le malattie del verde in casa Illustrati. Spesso le nostre piante vengono colpite da … La prima app per riconoscere le piante che ti consiglio di prendere in considerazione è PlantNet. Una delle migliori app che riconosce le piante con logo simile a quello di Instagram e progettata per gli smartphone Android, è Plant Snap. Plantsnap Siete di fronte a un fiore bellissimo o una pianta che non avete mai visto e volete saperne il nome e tutte le caratteristiche? Bellissima App per gli appassionati delle Piante Lo scopo principale di quest’app è quello di permettere il riconoscimento di piante e fiori tramite la fotocamera dello smartphone; questo è possibile grazie all’integrazione con un vasto database online che si interfaccia con l’ottimo sistema di riconoscimento, supportato anche dall’aiuto e dal contributo degli utenti di Wikipedia. Home » Giardinaggio » Guide Giardinaggio » Come riconoscere le malattie delle piante Come riconoscere le malattie delle piante Il nostro giardino, se non ben curato, può essere preda di parassiti e soggetto a malattie; tra gli artefici che causano le malattie troviamo i funghi, i quali infatti attaccano il verde causando delle antiestetiche macchie sulle foglie visibili ad occhio nudo. Se avete qualche dubbio, o non riuscite a riconoscere le cause della sofferenza delle vostre piante, meglio ricorrere al parere di uno degli specialisti di SabGreen. Prendersi cura di fiori e piante non è semplice, ma esistono applicazioni per smartphone in grado di aiutare a coltivare il verde di casa e la propria cultura in fatto di piante. Con il monitoraggio di luna e giardino sarà più facile sapere qual è il giorno più propizio per le nostre attività di giardinaggio delle diverse specie. Se le piante sono per così dire “sovraffollate”, hanno troppe foglie e sono tutte cadenti, morbide e flessibili anche quando sono appassite, vuol dire che queste sono letteralmente affogate. Le piante del nostro giardino possono ammalarsi senza che noi capiamo di che si tratti o come rimediare.. Vediamo allora come riconoscere le malattie delle piante, precisamente i parassiti fungini, e i vari metodi per sconfiggerle. Sezione dedicata alle malattie delle piante, vedremo come riconoscere le malattie più comuni che possono danneggiare le nostre piante da appartamento o piante da esterno.. Malattie delle piante: i parassiti più dannosi. Tra le informazioni rese disponibili vi sono anche quelle concernenti patologie che potrebbero colpire le piante. App Store Play store Luna e giardino Questa particolare app si rivolge agli appassionati di biodinamica, l’influenza, cioè, delle fasi lunari nelle coltivazioni ma anche nella crescita e nel benessere delle piante e dei fiori. Parassiti, muffe e funghi devono essere riconosciuti per tempo ed eliminati con gli appositi trattamenti. DOWNLOAD | PictureThis (Android) DOWNLOAD | PictureThis (iOS) Quest’app si presenta come un’app fotocamera, da far puntare al fiore o alla pianta da identificare. Con Gardenize è possibile – con la fotocamera dello smartphone – creare una mappa dettagliata di tutte le specie presenti, studiarne tempi di fioritura e di eventuale semina, il colore, l’altezza, l’esposizione alla luce, il tipo di terreno più adatto e tutte le altre caratteristiche. Basta caricare una foto della pianta e, attraverso alcuni tool scaricabili online, questa applicazione è in grado di dire in pochi secondi se il vegetale in questione è in salute o meno, suggerendo, nel caso, anche il motivo per cui le cose stanno andando male. Disponibile solo in inglese, si trova gratis su Play store android e … Tra le app per riconoscere le piante non poteva mancare PictureThis, una delle più immediate da utilizzare. Harvest more! Una soluzione end to end per la protezione delle piante, dal monitoraggio al trattamento. Picture this: come funziona Picture this è un’enciclopedia delle piante nel vostro smartphone. I parassiti ed altri fattori Nel mondo del verde, esistono dei piccoli campanelli d’allarme ai quali bisogna prestare particolare attenzione, se si vuole evitare che malattie indesiderate compromettano per sempre l’esistenza di una o più piante. Oltre al semplice bisogno di acqua è possibile richiedere a WaterMe di essere avvisati quando la pianta necessita di fertilizzante. Tipici errori che portano la pianta ad ammalarsi sono l'errata innaffiatura o esposizione che a lungo andare, se non corrette, possono portare anche alla morte della pianta.Se notiamo foglie scottate probabilmente la pianta sta soffrendo un esposizione al sole troppo diretto, al contrario invece se la pianta è poco esposta al sole per le sue ne… Plantsnap è l’app realizzata appositamente per riconoscere immediatamente fiori, piante, funghi e altri vegetali semplicemente scattando una foto. Di campionamento del suolo con il navigatore per i vostri campi agricoli, Scopri le soluzioni BASF per l'agricoltura, Montare un ugello, calibrare il vostro spruzzatore e monitorare la portata di pesticidi in movimento. Con un database di 6.000 specie e 20.000 immagini, l’app è in grado di riconoscere la maggioranza di piante e fiori. PlantSnap - Identificare piante, fiori e alberi. Esistono diversi tipi di malattie fungine, saperle riconoscere è importante per potersi prendere cura delle proprie piante in maniera repentina. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Oltre all’identificazione di fiori o alberi, essa è in grado di riconoscere le piante dalle foglie. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E' disponibile sia per Android che per IOS. Se è vero che esiste un app per tutto, oggi vogliamo provare a conoscere i nomi delle applicazioni più valide e utili a riconoscere piante e fiori che vediamo in giro e di cui ignoriamo il nome, la storia e la provenienza. È un’app fotocamera, da puntare al fiore o alla pianta da identificare. Il giardiniere consiglia. PlantNet (Android/iOS): Disponibile gratuitamente su Android e iOS, PlantNet è la senza ombra di dubbio la migliore applicazione gratuita realizzata grazie alla collaborazione tra centri di ricerca francesi come il CIRAD e il INR, centri specializzati in ricerche sull’agricoltura. Ecco Picture this, l’app per riconoscere le piante! Si tratta di una risorsa totalmente gratuita, disponibile sia per Android che per iOS/iPadOS, la quale consente di identificare piante e fiori sfruttando la fotocamera del dispositivo in uso oppure selezionandone una foto. Agro base fornisce dati di conoscenza per parassiti, erbe infestanti, cataloghi di malattie e tutti i pesticidi registrati nel paese. Plant Snap. L’interfaccia utente è volutamente minimalista allo scopo di facilitare la ricerca di ogni genere di utilizzatore. App Store Play Store Gardenize È l’app perfetta per fare una fotografia digitale delle piante e dei fiori presenti nel proprio giardino (o sul balcone di casa). Ecco le migliori app per riconoscere e curare le piante. App per riconoscere le piantee i fiori. Per ognuna delle diverse malattie di cui vi abbiamo parlato è fondamentale per salvare la pianta effettuare trattamenti mirati, realizzati con prodotti specifici seguendo attentamente le istruzioni. Riconosca GRATIS fiori, funghi, alberi e cactus in italiano. Pl@ntNet un’app per il riconoscimento e l’identificazione delle piante basata sull’analisi di immagini. 1. Basta iscriversi per iniziare subito a condividere le fotografie di piante e fiori che si hanno a casa, seguire altri appassionati di verde e giardinaggio e lasciarsi ispirare dalle creazioni e dai giardini degli altri utenti. Identifica subito. App store Play store, per ricevere ogni giorno la newsletter con le notizie dall'Italia e dal mondo, Fossil Gen 5 LTE annunciato al CES, insieme ad altri smartwatch: tutte le novità, Surface Pro 7+ è l'ultima evoluzione del 2-in-1 di Microsoft, Qualcomm annuncia i sensori di impronte 3D Sonic di seconda generazione, Telecamere da interno ed esterno e videosorveglianza, Non solo Apple Watch: gli smartwatch più venduti sul mercato italiano, Amazon.it lancia la seconda edizione di ‘Un click per la Scuola’, Cantinette per bottiglie di vino: una guida pratica per creare la tua cantinetta vino. Plantsnap è l’app realizzata appositamente per riconoscere immediatamente fiori, piante, funghi e altri vegetali semplicemente scattando una foto. Se siete amanti del verde e desiderate un bel balcone fiorito o giardino rigoglioso, ecco l’app che fa per voi. Basta scattare una foto della pianta a cui bisogna dare l’acqua, segnalare dove si trova e impostare ogni quanto tempo deve essere annaffiata per avere le notifiche al momento giusto. Puoi scaricarla gratis per Android o per iPhone dai link qui in basso. piante. 2.My Garden Answer: è in grado di riconoscere più di 20.000 piante con, in aggiunta, la possibità di associare le malattie più diffuse delle piante. Plantnet: è un app di riconoscimento di specie vegetali che funziona analizzando la foto scattata al fiore o alla pianta stessa. Ecco perché un team di sviluppatori ha realizzato un'app chiamata Plantbot. Agrobase - è l’applicazione più popolare per gli agricoltori e agronomi. Una squadra di ricerca inerente al progetto CGIAR (Consultative Group on International Agricultural Research) ha sviluppato un’applicazione per dispositivi mobili che può essere definita rivoluzionaria: l’app riesce a diagnosticare in maniera anche alquanto accurata le malattie delle piante e invia avvisi agli agricoltori tramite SMS. Il funzionamento dell’applicazione è possibile grazie a un sistema di supporto per l’identificazione automatica di piante a partire da foto che vengono confrontate con un database botanico.